palette_colori_anaphalis_ranuncoli

5 errori da non commettere nella scelta della palette colori del tuo matrimonio

Questo post nasce perchè abbiamo visto, nel corso degli anni, molti matrimoni sbagliati (pensiamo infatti sia corretto parlare di matrimoni ‘giusti’ e ‘sbagliati’, non belli o brutti…). Dunque abbiamo identificato 5 principali errori inerenti la palette dei colori nell’organizzazione del proprio matrimonio. Vediamoli insieme:

Errore n.1: non considerare i colori della location (ed il suo stile)

Quando decidi la palette colori del tuo matrimonio è davvero molto importante considerare anche i colori della location scelta: gli spazi interni, il colore delle pareti, il colore dei pavimenti, l’impatto generale dei suppellettili ed il mobilio presente. Un ambiente rustico in cui predomina il color cotto ed il legno scuro, ad esempio, stonerebbe con colori molto accesi e vistosi come il fucsia, il giallo limone oppure il color tiffany…
In un ambiente del genere starebbero decisamente meglio colori naturali dai toni caldi e spenti, come ad esempio i colori della terra, i verdi gli avori, i colori pastello cipriati, …
Paradossalmente se hai già definito il progetto del tuo matrimonio ed hai già un’importante palette di colori, sarebbe quasi meglio optare per una Location semivuota, essenziale, neutra…quasi ‘anonima’, proprio per dare risalto al progetto ed alla palette colori del tuo matrimonio e non intralciare o contaminare il tuo progetto.
Location molto belle, molto ricche di suppellettili (oltre che di storia) come Ville storiche, importanti palazzi, Castelli e dimore storiche rischiano di condizionare molto la scelta della tua palette colori.
E’ fondamentale identificare una palette colori che sia in armonia con il contesto e con i colori della location.
wedding_color_palette_anaphalis-06

Errore n.2: trascurare la scelta dei fiori e degli allestimenti

Delegare troppo al Fiorista che hai scelto può rivelarsi scelta molto rischiosa. Va da sè che dovrai scegliere un fiorista di cui ti fidi…e va anche da sè che avrai ben concordato il budget di spesa insieme al fiorista…ma lasciare che scelga lui/lei totalmente le soluzioni floreali (e quindi anche la palette colori) per il tuo matrimonio rischia di rivelarsi una scelta sbagliata; L’idea che hai tu è sicuramente diversa da quella che ha in testa il fiorista…perchè mai come in questo settore sono moltissimi gli aspetti legati alla soggettività e non all’oggettività..
Il ranuncolo rosa cipria che hai in testa te può non essere esattamente lo stesso che ha in testa il tuo fiorista, così come il color marsala (Pantone 2015) che hai in mente può rivelarsi uno splendido bourdeaux per il tuo fiorista, bellissimo ma ahimè diverso da quello che avevi in mente tu…
E’ bene dunque non dare nulla per scontato e visionare insieme delle immagini, oltre che, perchè no, anche dei campioni di bouquet o composizioni floreali..proprio per verificare che le idee reciproche combacino alla perfezione 😉
wedding_color_palette_anaphalis-03
wedding_color_palette_anaphalis-18

Errore n.3: aspettare troppo tempo prima di scegliere

Ti potrà sembrare strano, ma la palette dei colori del tuo matrimonio è una scelta fondamentale e cruciale, tanto importante quanto fissare la data per la cerimonia e scegliere la location! E’ proprio la palette colori, infatti, a declinare tutti gli altri dettagli ed ha fornirti spunti continui per proseguire nella ricerca di tutti quei dettagli (anche i più minuziosi) che siano perfettamente allineati ed in armonia con tutto il resto.
Ecco perchè è importante definire il prima possibile la palette colori del tuo matrimonio..perchè aspettare troppo significherebbe vedersi costrette ad ‘arrangiare’ scelte ed adattarsi a soluzioni che non avresti voluto.
wedding_color_palette_anaphalis-08
wedding_color_palette_anaphalis-10

Errore n.4: dimenticare che i contrasti servono

Premetto che io ADORO il TONO su TONO…lo faccio ovunque, nel cibo, nel vestiario, nella mia casa…ovunque mi circondo di colori tono su tono! Ed anche per il matrimonio sono una fervente appassionata del ‘ton sur ton’...purchè però venga previsto qualche elemento di contrasto che ‘spezzi’ dando quel tocco di brio e di carattere che aiuta ancora di più la personalizzazione del tuo matrimonio. Immagina ad esempio il bellissimo ed intramontabile ROSA CIPRIA che tanto ami … lo vuoi anche per il tuo matrimonio, lo vuoi anche per il vestito delle tue damigelle…OTTIMO! Il rose cipria è uno dei colori più raffinati che esista, sta benissimo con tutto, ma sta bene anche con elementi che lo contrastino un po’…come ad esempio il viola.
Per il matrimonio di Veronica e Matteo abbiamo infatti realizzato dei bouquet viola, scuri, che hanno dato risalto agli abiti stessi ed hanno dato un tocco di colore in più all’intero evento, stimolando brio e freschezza (proprio come gli sposi).
shabby_chic_lilla_matrimonio_anaphalis-129
shabby_chic_lilla_matrimonio_anaphalis-179

Errore n.5: Dimenticare che anche la Torta va abbinata alla palette colori scelta

Troppe volte ho visto Wedding Cake che non c’entravano nulla con lo stile del matrimonio e soprattutto con la palette dei colori del matrimonio. Ancora oggi faccio davvero fatica a comprendere perchè accadano ancora certe cose…Tu hai organizzato un matrimonio bellissimo, ricco di dettagli, dove tutto sta benissimo al suo posto in un progetto elaborato per mesi e mesi…hai scelto il cipria ed il viola, l’hai declinato ovunque, anche nei segnaposto e nel logo per chiudere le bolle di sapone (ebbene sì, anche le bolle di sapone comprate in Internet ad 1 euro possono essere personalizzate ed allineate a tutto il resto del disegno progettuale)…fino a che parli con il pasticcere, e per una strana ed incomprensibile congiunzione astrale, decidi di fare la torta bianca e rossa perchè le fragoline di bosco sono deliziose ed il pasticcere ha detto che incontrano spesso il gusto degli invitati. E così avrai un album fotografico ricco di meravigliosi dettagli, tutti in totale armonia tra di loro, il rosa cipria che è presente ovunque, e qualche dettaglio viola…fino al taglio della torta, dove la torta bianca e rossa fa quasi sembrare che si tratti di un altro matrimonio, sicuramente non del tuo!

Anche la wedding cake segue una precisa palette dei colori! Condividi il Tweet

Ricorda dunque, anche la Torta deve essere allineata e coordinarsi alla perfezione con la palette di colori che hai scelto per il tuo matrimonio!

shabby_chic_lilla_matrimonio_anaphalis-990
shabby_chic_lilla_matrimonio_anaphalis-1282

Spero che questo articolo ti sia stato utile per capire quanto sia importante stabilire presto la palette dei colori per il tuo matrimonio. La fase progettuale in cui si cerca in Internet, sulle riviste specializzate, nelle trasmissioni, etc è stupenda…ci si sbizzarrisce per trovare sempre nuovi spunti, ma è importante darsi un tempo ed un limite oltre al quale non andare, proprio per salvaguardare il tempo necessario e la possibilità di cercare ed elaborare tutti i dettagli che sono il frutto della palette dei colori scelta per il tuo matrimonio.

Ti suggerisco di guardare anche in Pinterest, fonte inesauribile di idee e spunti, e se ti va dai un’occhiata anche alla nostra bacheca intitolata ‘wedding palettes, la incrementiamo con costanza ogni volta che ci imbattiamo in una palette di colori che ci stupisce e che troviamo particolarmente bella e raffinata.

Inoltre, se non l’hai ancora fatto, scarica la GUIDA GRATUITA per organizzare al meglio il tuo matrimonio.

Facci sapere cosa ne pensi in merito all’importanza di definire una precisa palette di colori per il tuo matrimonio, ci aiuterebbe molto conoscere il tuo punto di vista. E se hai dubbi o perplessità nella definizione della TUA personale palette di colori, non esitare a contattarci, sarà un piacere per noi aiutarti.

Un caro abbraccio,

Guya e Francesca

Giulia and Francesca di Anaphalis Team

Credits:

I ranuncoli rosa sono made by Anaphalis

La palette rustica con i toni del verde è tratta da Magnoliarouge.com

Le interpretazioni del Marsala sono tratte da polyvore.com

I colori tenui del rosa cipria sulla zucca sono stati tratti da weddingwonderland.com

Il matrimonio di Veronica e Matteo con il loro matrimonio in cipria, avorio e viola, è stato realizzato da Anaphalis (photo di Angelo Mazzoncini)

Iscriviti alla Newsletter…è gratis!